Babae

Info sull’evento
Sezioni
Danza
Date
11/09/2021 h: 21:30
12/09/2021 h: 21:30
Giardino del Cavaticcio
Ingresso da Cassero LGBTI Center, Via Don Minzoni 18
Info sul biglietto
INTERO 12€
UNDER 30 E OVER 65 8€
ABBONAMENTO 8 SPETTACOLI 60€

Per richiedere l'abbonamento DANZA scrivere a berna@genderbender.it

Uno spettacolo di Joy Alpuerto Ritter
Coreografia e performance: Joy Alpuerto Ritter
Light design: Anne Schmit e Joy Alpuerto Ritter
Musiche: Vincenzo Lamagna e Yaron Engler
Supporto tecnico: Fabian Bleisch
Assistente artistico: Lukas Steltner
Con il supporto di Witch dance project 2016 Sophiensaele Berlin
ph: Julien Martinez Leclerc
Durata: 35′

In Babae – “donna” in filippino – Joy Alpuerto Ritter si ispira a “La danza delle streghe” della coreografa Mary Wigman per mettere in scena uno spettacolo che celebra il potere femminile attraverso la figura della strega. Giocando con i linguaggi artistici e le pratiche culturali dei diversi luoghi che le appartengono, la coreografa costruisce un rito dalla forte carica mistica che combina i balli popolari delle sue radici filippine con i vocabolari della danza occidentale: dal classico al contemporaneo, dall’hip hop al voguing. Selezionato come uno dei migliori lavori dell’anno da Aerowaves 2020, Babae è una danza rituale che celebra la vita e il suo lato più spirituale.    

Joy Alpuerto Ritter è una coreografa e danzatrice di origini filippine nata a Los Angeles e cresciuta in Germania. Artista poliedrica, si è formata in danza classica e jazz alla Royal Academy od Dancing e ha imparato da sua madre le danze tradizionali filippine e polinesiane. Ha in seguito ampliato il suo repertorio con l’hip hop, la breakdance e il voguing. Nel 2011 si è unita al Cirque du Soleil per il Michael Jackson Immortal World Tour. È stata danzatrice e direttrice della Akram Dance Company e ha collaborato con artisti internazionali del calibro di Florence and The Machine. Il suo solo Babae è stata selezionato come uno dei migliori lavori dell’anno da Aerowaves 2020.

 

ACQUISTA ORA

Replica 11/09 h 21:30 : Acquista 

Replica 12/09 h 21:30: Acquista 

Apertura della biglietteria un’ora prima dello spettacolo. Causa emergenza sanitaria si ricorda che è obbligatorio il possesso della mascherina. 

In caso di maltempo, lo spettacolo si terrà  nella Sala De Berardinis del Teatro Arena del Sole, via dell’Indipendenza 44, Bologna.

In ottemperanza al Decreto n.105 del 23 luglio 2021, per accedere all’evento è necessario essere in possesso del green pass o di un tampone molecolare o antigenico negativo fatto nelle 48 ore precedenti allo spettacolo. Inoltre è obbligatorio possedere una mascherina da indossare in caso di assembramento o ingresso in spazi al chiuso.

Nel rispetto delle disposizioni di sicurezza sanitaria vigenti, ogni appuntamento avrà un numero limitato di posti ed è necessario l’acquisto in prevendita dei biglietti per gli spettacoli di danza e le proiezioni di film, così come la prenotazione dei posti per la partecipazione a presentazioni di libri e laboratori.

 

EMERGENZA SANITARIA

La programmazione artistica e l’organizzazione di questa edizione di Gender Bender fanno particolare attenzione alle norme di sicurezza sanitaria stabilite dal DPCM del 7 agosto 2020 e precedenti disposizioni, per tutelare insieme la salute e il benessere di tutte le persone.Negli spazi del festival è necessario rispettare il distanziamento fisico, avere con sé e indossare la mascherina in tutti gli spostamenti. Una volta preso posto si potrà togliere la mascherina. Saranno a disposizione del pubblico i disinfettanti per le mani.

 

Info sull’evento
Sezioni
Danza
Date
11/09/2021 h: 21:30
12/09/2021 h: 21:30
Giardino del Cavaticcio
Ingresso da Cassero LGBTI Center, Via Don Minzoni 18
Info sul biglietto
INTERO 12€
UNDER 30 E OVER 65 8€
ABBONAMENTO 8 SPETTACOLI 60€

Per richiedere l'abbonamento DANZA scrivere a berna@genderbender.it
Eventi correlati
Di e con Silvia Gribaudi, Philippe Kratz, Chiara Bersani e Greta Pieropan
11/09/2021 h: 20:00
12/09/2021 h: 20:00