CONVERSAZIONE CON EDUARDO SAVARESE

Info sull’evento
Sezioni
Conversazioni
Date
28/10/2014 h: 18:00
librerie.coop Ambasciatori
Via Orefici 19, Bologna
Info sul biglietto
Ingresso gratuito

Napoletano, classe 1979, magistrato e studioso di diritto internazionale, Eduardo Savarese si affaccia alla scrittura nel 2006 con il racconto Cicatrici nella raccolta La città difficile (Ippogrifo). Seguiranno poi Ostie consacrate nella raccolta Fughe ed altri racconti (Giulio Perrone, 2009), e Il rumore dei tacchi nella raccolta Un tappo nelle nuvole ed altri racconti (AMP, 2007), con il quale è stato finalista al premio Arturo Loria 2007. Nel 2009 pubblica il saggio In scena en travesti. Viaggio nel mondo del travestitismo nell’arte (Croce) in cui censisce e analizza i casi di travestitismo nell’opera lirica. Nel 2010 è  finalista al premio Italo Calvino, segnalato dalla giuria con il romanzo L’amore assente, dalla cui rielaborazione nasce Non passate per il sangue (Edizioni e/o). Le inutili vergogne, il suo ultimo romanzo, è un’opera conturbante e autentica, dai personaggi forti, ossessionati dal sesso e dalla paura del peccato. Corpi di maschi, femmine e trans declinano le diversità dell’amore raccontando vite che apparentemente hanno fallito perché l’amore lo hanno perduto.

Info sull’evento
Sezioni
Conversazioni
Date
28/10/2014 h: 18:00
librerie.coop Ambasciatori
Via Orefici 19, Bologna
Info sul biglietto
Ingresso gratuito
Eventi correlati
incontro sui temi e i linguaggi degli spettacoli
09/09/2020 h: 16:00 - 18:00
11/09/2020 h: 16:00 - 18:00
13/09/2020 h: 11:00 - 13:00