CRONIKA PRESENTA: ELECTRIC INDIGO (VIENNA)

Info sull’evento
Date
07/11/2015 h: 23:00
Il Cassero LGBTI Center
Via Don Minzoni 18, 40121, Bologna
Info sul biglietto
10 euro (tessera ARCIGAY ARCILESBICA)
7 euro (GB card, socio coop)

Il primo aggettivo che viene in mente leggendo la bio di Susanne Kirchmayr è “pioniera”. E a ragione, visto che Susanne fu un vera e propria testa d’ariete per il genere femminile nella conquista di una roccaforte ancora strettamente maschile, la consolle. Susanne inizia questo assalto, forse non a caso rasata a zero come “il soldato” Sigourney Weaver in Alien, partendo dai rave illegali berlinesi all’indomani della caduta del muro, conquistandosi una solida reputazione che presto la consacra come una delle migliori dj in circolazione, e portandola a suonare in ben 38 paesi in giro per il mondo.

Il suo orgoglio di genere fa inoltre il paio con la famigerata complicità femminile: infatti Susanne dà vita a “Female:Pressure”, un portale che dà la possibilità a tutte le donne coinvolte nella musica e nelle arti elettroniche di creare un loro spazio di visibilità e promozione, costituendo di fatto un importante “catalogo” delle numerose intelligenze artistiche femminili sparse in tutto il mondo.

Info sull’evento
Date
07/11/2015 h: 23:00
Il Cassero LGBTI Center
Via Don Minzoni 18, 40121, Bologna
Info sul biglietto
10 euro (tessera ARCIGAY ARCILESBICA)
7 euro (GB card, socio coop)