FEELINGS ARE FACTS: THE LIFE OF YVONNE RAINER

Info sull’evento
Sezioni
Cinema
Date
05/11/2015 h: 20:00
Cinema Lumière
Via Azzo Gardino 65/a, 40122, Bologna
Info sul biglietto
7 euro
4 euro ridotto (GB CARD, SOCIO COOP, AMICI DELLA CINETECA)

Che cosa significa oggi fare arte d’avanguardia? Il documentario di Jack Walsh risponde a questa domanda raccontandoci la vita di Yvonne Rainer, un’artista che negli ultimi cinquant’anni ha sovvertito i generi, facendo della provocazione la sua missione e trasformando radicalmente il nostro modo di fruire la danza, il cinema e la performance. Il suo esordio risale ai primi anni Sessanta, sotto l’ala protettrice di John Cage e Merce Cunningham, e subito la sua estetica minimalista, basata su movimenti quotidiani, spesso casuali, ha confuso la critica e spiazzato il pubblico. Nei suoi film e nelle sue coreografie ha affrontato temi come il potere politico, la sessualità lesbica, il terrorismo e il cancro, e oggi a 80 anni continua instancabilmente il suo percorso artistico iconoclasta che l’ha resa una star della danza postmoderna e una protagonista del movimento femminista.

Jack Walsh è autore di film sperimentali e documentari, nei quali ha affrontato temi come l’identità sessuale, la giustizia sociale e le icone culturali. Oltre a Feelings Are Facts ha girato otto film: The Lost Generation, 2004; The Second Coming, 1995; Dear Rock, 1993; Present Tense, 1987; Working Class Chronicle, 1985; Document Unearthed…, 1984; Basic Training, 1984; Beachwalk, 1983. Feelings Are Facts è stato presentato alla Berlinale 2015.

Introduce e presenta il film Carmelo Antonio Zapparrata, giornalista e critico di danza.
Film in lingua originale con sottotitoli in italiano.

Guarda il trailer

Info sull’evento
Sezioni
Cinema
Date
05/11/2015 h: 20:00
Cinema Lumière
Via Azzo Gardino 65/a, 40122, Bologna
Info sul biglietto
7 euro
4 euro ridotto (GB CARD, SOCIO COOP, AMICI DELLA CINETECA)
Eventi correlati