La discoteca

Info sull’evento
Sezioni
Conversazioni
Date
16/09/2021 h: 18:30
DAMSLab
Piazzetta P. P. Pasolini, 5/b
Info sul biglietto
INGRESSO GRATUITO

Presentazione del libro d’artista tratto da La Discoteca.

Un talk in compagnia di ospiti d’eccezione per presentare il libro d’artista di Jacopo Miliani, edito da Viaindustriae publishing, nato dal percorso di ricerca per il film La Discoteca. La pubblicazione accoglie una preziosa selezione di flyer, ephemera e locandine che testimonia la scena della discoteca italiana a carattere LGBT+ dagli anni Settanta al Duemila.  Una raccolta di materiali e voci che evidenzia come le discoteche possano diventare contesti di contaminazione, trasformismo, relazioni e gesti dalla forte carica politica e sociale.  Assieme all’artista saranno presenti all’incontro l’attrice Eva Robin’s, Pietro Turano (attore nell’acclamata serie Skam Italia), il performer Kenjii Benjii, le curatrici Elisa Del Prete e Silvia Litardi e gli altri protagonisti e protagoniste che hanno preso parte al progetto. 

La pubblicazione è frutto della collaborazione con il Centro di Documentazione “Flavia Madaschi” del Cassero LGBTI+ Center, l’Archivio Luca Lucati Luciani e la rivista Babilonia.

Jacopo Miliani è un artista visivo nato a Firenze e formatosi al DAMS di Bologna e al Central Saint Martins College di Londra. Il suo lavoro è caratterizzato dall’utilizzo di tecniche e linguaggi interdisciplinari proposti su diversi media: dalla performance art al disegno e dal video alla scrittura. La sua ricerca si focalizza sui temi legati all’identità, la performatività, l’universo queer, la relazione tra il linguaggio verbale e l’espressività del corpo. I suoi lavori sono stati presentati in gallerie e spazi museali in Italia e all’estero.

 

PRENOTA IL TUO POSTO

16/09 h 18:30:  prenota

Apertura della biglietteria un’ora prima dello spettacolo. Causa emergenza sanitaria si ricorda che è obbligatorio il possesso della mascherina. 

In caso di maltempo, la presentazione si terrà presso l’Auditorium del DAMSLab, piazzetta P.P. Pasolini 5/b, Bologna.

In caso di rinuncia, preghiamo di avvisare la biglietteria in modo da poter liberare il posto.

In ottemperanza al Decreto n.105 del 23 luglio 2021, per accedere all’evento è necessario essere in possesso del green pass o di un tampone molecolare o antigenico negativo fatto nelle 48 ore precedenti allo spettacolo. Inoltre è obbligatorio possedere una mascherina da indossare in caso di assembramento o ingresso in spazi al chiuso.

Nel rispetto delle disposizioni di sicurezza sanitaria vigenti, ogni appuntamento avrà un numero limitato di posti ed è necessario l’acquisto in prevendita dei biglietti per gli spettacoli di danza e le proiezioni di film, così come la prenotazione dei posti per la partecipazione a presentazioni di libri e laboratori.

 

EMERGENZA SANITARIA

La programmazione artistica e l’organizzazione di questa edizione di Gender Bender fanno particolare attenzione alle norme di sicurezza sanitaria per tutelare insieme la salute e il benessere di tutte le persone. Negli spazi del festival è necessario rispettare il distanziamento fisico, avere con sé e indossare la mascherina in tutti gli spostamenti. Una volta preso posto si potrà togliere la mascherina. Saranno a disposizione del pubblico i disinfettanti per le mani.

 

Info sull’evento
Sezioni
Conversazioni
Date
16/09/2021 h: 18:30
DAMSLab
Piazzetta P. P. Pasolini, 5/b
Info sul biglietto
INGRESSO GRATUITO
Eventi correlati