LAND OF STORMS (VIHARSAROK)

Info sull’evento
Sezioni
Cinema
Date
31/10/2014 h: 22:15
Cinema Lumière
Via Azzo Gardino 65/a, 40122, Bologna
Info sul biglietto
7 euro
ridotto 4 euro: GB CARD, SOCIO COOP, AMICI DELLA CINETECA

Stressato dai modi duri e aggressivi dell’allenatore e dall’ambiente macho dello spogliatoio, il calciatore gay Szabi (Andras Suto) aggredisce il suo compagno di squadra Bernard (Sebastian Urzendowsky). In seguito a questo episodio decide di lasciare la squadra e di tornare nel suo paese d’origine, in Ungheria. Ignorando le sollecitazioni del padre che vorrebbe il suo rientro in squadra, va a vivere da solo in una vecchia casa di famiglia in mezzo alla campagna. Per ristrutturarla si fa dare una mano da un giovane del luogo, Aron (Adam Varga): presto tra i due scatta l’attrazione, che sfocia in una relazione clandestina. Ma Aron teme il giudizio di sua madre e della comunità locale, fortemente omofobica; l’arrivo improvviso di Bernard, che vorrebbe convincere Szabi a tornare in Germania, farà precipitare le cose.

Ispirato a una storia vera, Land of Storms è un film duro e intenso, con personaggi sospesi tra luce e buio, desiderio e tabù sociale. Emerge netta la denuncia dell’omofobia presente nel mondo dello sport così come nelle piccole e arretrate comunità rurali. Negli stessi corpi dei protagonisti la forza fisica si alterna alla sensualità, l’aggressività alla dolcezza, rivelando una tensione irrisolta. In un contesto del genere spicca il silenzioso e vulnerabile eroismo di Szabi, che con tutta la sua fragilità cerca coraggiosamente di sottrarsi a un destino che gli altri sembrano avergli cucito addosso, e di vivere liberamente la sua vita.

“Volevo fare un film che lavorasse su gesti sinceri e minimali, con un forte dramma alla base ed emozioni intense che emergono solo di rado. Ho evitato di usare i dialoghi per sottolineare che i personaggi non riescono a verbalizzare ciò che sta accadendo loro. Mi sono però concentrato su quello che i personaggi nascondono e non dicono più che su quello che viene mostrato e detto” (Ádám Császi).

Premio del pubblico al Tel Aviv LGBT IFF 2014, Premio speciale della Giuria al Taipei Film Festival 2014.

Alla proiezione sarà presente l’attore protagonista Andras Suto.

Guarda il trailer

Info sull’evento
Sezioni
Cinema
Date
31/10/2014 h: 22:15
Cinema Lumière
Via Azzo Gardino 65/a, 40122, Bologna
Info sul biglietto
7 euro
ridotto 4 euro: GB CARD, SOCIO COOP, AMICI DELLA CINETECA
Eventi correlati