Summertime (La belle saison)

Info sull’evento
Sezioni
Cinema
Date
26/10/2016 h: 22:00
30/10/2016 h: 22:00
Cinema Lumière
Via Azzo Gardino 65/a, 40122, Bologna
Info sul biglietto
7 euro
4 euro ridotto (GB CARD, SOCIO COOP, AMICI DELLA CINETECA)

Nella Francia dei primi anni Settanta Delphine (Izïa Higelin) lascia la fattoria dove è cresciuta e si trasferisce a Parigi, per scappare dall’opprimente giogo familiare. Qui incontra Carole (Cécile De France), insegnante di spagnolo e attivista in un collettivo femminista; Delphine si unisce al movimento e tra le due donne scoppia la passione, nonostante Carole abbia un compagno. Ma Delphine dovrà presto tornare al villaggio e affrontare la sua famiglia…

Mettendo in scena la dicotomia tra impegno civile e dilemma sentimentale, il film di Catherine Corsini si muove con grazia tra affresco storico e melodramma bucolico (con echi rohmeriani). “Ho fortemente voluto rendere omaggio alle femministe che sono state spesso vilipese, trattate come nevrotiche affamate di sesso… Io stessa non sono stata una vera femminista per anni, e non sono stata lontana dal condividere questa immagine di loro. Ma presto mi sono resa conto che molte delle conquiste di cui posso usufruire oggi, sono merito di donne che per questo si sono battute e impegnate. Molte di loro erano omosessuali. È innegabile che gli omosessuali hanno fatto molto per l’emancipazione delle donne in generale” (Catherine Corsini).

Premio Variety Piazza Grande al Festival di Locarno 2015 e miglior lungometraggio al TGLFF di Torino 2016.

Catherine Corsini ha diretto, tra gli altri, Les Amoureux (1994), La Nouvelle Ève (1999), La répétition – L’altro amore (2001) con Emmanuelle Béart, che affrontano tutti il tema dell’omosessualità. Nel 2006 ha diretto l’autobiografico Les Ambitieux.

Guarda il trailer

 

Consigliato da Comunicattive

Un percorso di visioni all’interno del grande programma di Gender Bender, realizzato da Comunicattive per un approccio femminista alla vita, alla cultura, all’amore e alla politica. Empowerment, liberazione, autodeterminazione, trasformazione dei rapporti di potere, decostruzione degli stereotipi di genere, desiderio, ribellione, ironia, intersezionalità sono le parole chiave che le hanno guidate nella scelta. Un viaggio che offre spunti di riflessione e, soprattutto, di piacere.

Info sull’evento
Sezioni
Cinema
Date
26/10/2016 h: 22:00
30/10/2016 h: 22:00
Cinema Lumière
Via Azzo Gardino 65/a, 40122, Bologna
Info sul biglietto
7 euro
4 euro ridotto (GB CARD, SOCIO COOP, AMICI DELLA CINETECA)
Eventi correlati