Paris 05:59 (Théo et Hugo dans le même bateau)

Info sull’evento
Sezioni
Cinema
Date
28/10/2016 h: 22:00
30/10/2016 h: 20:00
Cinema Lumière
Via Azzo Gardino 65/a, 40122, Bologna
Info sul biglietto
7 euro
4 euro ridotto (GB CARD, SOCIO COOP, AMICI DELLA CINETECA)

Premio del pubblico dei Teddy alla Berlinale 66, il film racconta – in tempo reale – l’esplosione del desiderio e poi la fragile nascita di un legame profondo tra Théo (Geoffrey Couët) e Hugo (François Nambot), nel cuore di una notte parigina. Dalla dark room di un sex club (con una lunga, rovente ed esplicita scena di sesso in apertura) alle strade deserte di una Parigi non da cartolina, seguiamo i primi passi di un amore alle prese con turbamenti sentimentali e il fantasma dell’hiv.

“La nascita di un amore è anche la storia dell’assunzione di un rischio. Non si tratta di dire che fare sesso senza protezione sia un segno d’amore, ma di raccontare una storia che racconta il momento in cui capiamo che ci stiamo innamorando e accettiamo questo amore, anche se sappiamo che presto o tardi il prezzo da pagare potrà essere alto” (Jacques Martinau). “Il film è una dichiarazione d’amore a quell’est parigino in cui abitiamo, che amiamo moltissimo e abbiamo già filmato diciotto anni fa in Jeanne” (Olivier Ducastel).

Jacques Martinau e Olivier Ducastel hanno esordito nel 1998 con Jeanne et le garçon formidable. Nel 2000, con Drôle de Félix, hanno vinto il Premio Speciale della Giuria Teddy alla Berlinale. Seguono Ma vraie vie à Rouen (2003), Crustacés et coquillages (2005), Nés en 68 (2008), L’arbre et la forêt (2010, premio Jean Vigo), Juste la fin du monde (2011).

Guarda il trailer

Info sull’evento
Sezioni
Cinema
Date
28/10/2016 h: 22:00
30/10/2016 h: 20:00
Cinema Lumière
Via Azzo Gardino 65/a, 40122, Bologna
Info sul biglietto
7 euro
4 euro ridotto (GB CARD, SOCIO COOP, AMICI DELLA CINETECA)
Eventi correlati