TransPilipinas

Info sull’evento
Date
26/10/2016 h: 18:00 - 21:00
27/10/2016 h: 10:00 - 19:00
28/10/2016 h: 10:00 - 19:00
31/10/2016 h: 10:00 - 19:00
02/11/2016 h: 10:00 - 19:00
03/11/2016 h: 10:00 - 19:00
04/11/2016 h: 10:00 - 19:00
Centro Documentazione Il Cassero
via Don Minzoni 18, tel 051 0957214
Info sul biglietto
ingresso gratuito

L’esposizione, che nasce dalla residenza-tirocinio del giovane artista Victor H. Garcia presso il Centro Documentazione Cassero, è un viaggio artistico che documenta la realtà LGBT del paese cattolico più grande del sudest asiatico, secondo paese al mondo per popolazione apertamente transgender, transessuale e crossdresser dopo la buddista Thailandia.
Un viaggio in tre diverse isole, nelle città di Boracay, Tagbilaran e Manila per immergersi nelle vite di 12 persone trans di età, occupazione e background diversi, lavorando su come viene percepito il mondo, le sue differenze, i rapporti tra esseri umani e l’arte, analizzando e decostruendo gli stereotipi con un’ottica terzomondista sempre connessa alla tecnologia e ai nuovi media.

“In questo territorio, prima dell’arrivo degli spagnoli, in molte tribù delle isole era presente una organizzazione matriarcale dunque il travestimento era considerato una cosa normale. Poi tutto è cambiato, come è successo anche dalle mie parti. Ho imparato questo e tanto altro, ma soprattutto che tutti i paesi del mondo dovrebbero imparare qualcosa da queste 7.107 isole dove, anche se manca ancora una legislazione per molti diritti LGBTQ e la popolazione è molto cattolica, la gente è comunque rispettosa e tollerante verso la differenza”. 

Victor H. Garcia Mejia è nato a Guayaquil, Ecuador. Studia Pittura presso l’Accademia di Belle Arti di Bologna.

Info sull’evento
Date
26/10/2016 h: 18:00 - 21:00
27/10/2016 h: 10:00 - 19:00
28/10/2016 h: 10:00 - 19:00
31/10/2016 h: 10:00 - 19:00
02/11/2016 h: 10:00 - 19:00
03/11/2016 h: 10:00 - 19:00
04/11/2016 h: 10:00 - 19:00
Centro Documentazione Il Cassero
via Don Minzoni 18, tel 051 0957214
Info sul biglietto
ingresso gratuito