Una solitudine controversa: rileggere Radclyffe Hall

Info sull’evento
Sezioni
Conversazioni
Date
04/11/2016 h: 15:30
Dipartimento di Lingue, Letterature e Culture Moderne
via Cartoleria 5, www.lingue.unibo.it
Info sul biglietto
ingresso gratuito

La Biblioteca del Dipartimento di Lingue, Letterature e Culture Moderne (LILEC) dell’Università di Bologna, il Progetto dell’Unione Europea Marie Curie GRACE (Gender & Cultures of Equality in Europe), il Master Erasmus Mundus GEMMA (Women’s and Gender Studies/Studi di genere e delle donne) organizzano la mostra di un fondo librario appartenuto a Radclyffe Hall (1880-1943), donato alla Biblioteca.

Una solitudine controversa: rileggere Radclyffe Hall intende riflettere sulla storia e la (possibile) attualità dell’autrice inglese, autrice di opere controverse e anticipatrici di istanze di liberazione della donna, oltre che di definizione di una prima cosciente identità lesbica.

Ore 15:30
Saluti di Roberto Vecchi (Direttore Dipartimento LILEC), Elena Luppi (Delegata del Rettore alle Pari Opportunità), Daniele Del Pozzo (Festival Gender Bender), Rita Monticelli (GRACE e GEMMA)
Alessandro Zironi (Università di Bologna): Presentazione mostra del fondo Radclyffe Hall (in collaborazione con la Biblioteca del Dipartimento LILEC).

Ore 16:30
Introduzione di Annamaria Tagliavini (Direttrice Biblioteca Italiana delle Donne, Associazione Orlando, Bologna)
Tiziana Triana (Direttrice editoriale, Fandango Libri): Invertire la rotta: percorsi di genere in editoria
Claudio Marrucci (Traduttore): Una felice committenza
Eleanor Drage, Wilmarie Rosado Pérez (ricercatrici Marie Curie GRACE): proiezione cortometraggio Misunderstood: The Trials and Triumphs of a Radclyffe Hall

 

Consigliato da Comunicattive

Un percorso di visioni all’interno del grande programma di Gender Bender, realizzato da Comunicattive per un approccio femminista alla vita, alla cultura, all’amore e alla politica. Empowerment, liberazione, autodeterminazione, trasformazione dei rapporti di potere, decostruzione degli stereotipi di genere, desiderio, ribellione, ironia, intersezionalità sono le parole chiave che le hanno guidate nella scelta. Un viaggio che offre spunti di riflessione e, soprattutto, di piacere.

Info sull’evento
Sezioni
Conversazioni
Date
04/11/2016 h: 15:30
Dipartimento di Lingue, Letterature e Culture Moderne
via Cartoleria 5, www.lingue.unibo.it
Info sul biglietto
ingresso gratuito
Eventi correlati
incontro sui temi e i linguaggi degli spettacoli
09/09/2020 h: 16:00 - 18:00
11/09/2020 h: 16:00 - 18:00
13/09/2020 h: 11:00 - 13:00