Queer

Info sull’evento
Sezioni
Conversazioni
Date
04/09/2021 h: 18:30
Il Cassero LGBTI+ Center
Via Don Minzoni 18, 40121, Bologna
Info sul biglietto
INGRESSO GRATUITO

Presentazione del libro di Maya De Leo in conversazione con Mila Fumini

Un saggio di ampio respiro, il primo nel suo genere in Italia, che offre una lettura inedita della storia contemporanea. Maya De Leo, docente di Storia dell’omosessualità presso l’Università di Torino, pubblica per Einaudi un ricco volume che traccia in maniera completa la storia culturale della comunità LGBTQ+ in Occidente dal XVIII secolo fino ad oggi. Attraverso fonti documentarie e letterarie si rintracciano le origini, la variegata composizione e le differenti istanze che hanno decretato la nascita di un movimento che attraversa i secoli. Geograficamente e socialmente composito, attraverso le sue rivendicazioni il movimento LGBTQ+ ha oltrepassato ogni barriera riuscendo a incidere sul nostro presente.  

Maya De Leo è docente a contratto di Storia dell’omosessualità presso il Corso di laurea in DAMS dell’Università degli studi di Torino ed è stata docente a contratto di Storia di genere presso il Corso di laurea magistrale in Scienze Storiche dell’Università degli studi di Genova. Studiosa di storia LGBT+ e teoria queer, ha conseguito il Dottorato di Ricerca in Storia presso l’Università degli Studi di Pisa con una ricerca dedicata alle rappresentazioni dell’omosessualità tra Otto e Novecento. Ha pubblicato numerosi contributi su riviste scientifiche («Storica», «Genesis», «Contemporanea») e volumi collettanei.

 

PRENOTA IL TUO POSTO

04/09 h 18:30: prenota

Apertura della biglietteria un’ora prima dello spettacolo. Causa emergenza sanitaria si ricorda che è obbligatorio il possesso della mascherina. 

In caso di maltempo, la presentazione si terrà  all’Auditorium del DAMSLab, piazzetta P.P. Pasolini 5/b, Bologna.

In caso di rinuncia, preghiamo di avvisare la biglietteria in modo da poter liberare il posto.

In ottemperanza al Decreto n.105 del 23 luglio 2021, per accedere all’evento è necessario essere in possesso del green pass o di un tampone molecolare o antigenico negativo fatto nelle 48 ore precedenti allo spettacolo. Inoltre è obbligatorio possedere una mascherina da indossare in caso di assembramento o ingresso in spazi al chiuso.

Nel rispetto delle disposizioni di sicurezza sanitaria vigenti, ogni appuntamento avrà un numero limitato di posti ed è necessario l’acquisto in prevendita dei biglietti per gli spettacoli di danza e le proiezioni di film, così come la prenotazione dei posti per la partecipazione a presentazioni di libri e laboratori.

 

EMERGENZA SANITARIA

La programmazione artistica e l’organizzazione di questa edizione di Gender Bender fanno particolare attenzione alle norme di sicurezza sanitaria per tutelare insieme la salute e il benessere di tutte le persone. Negli spazi del festival è necessario rispettare il distanziamento fisico, avere con sé e indossare la mascherina in tutti gli spostamenti. Una volta preso posto si potrà togliere la mascherina. Saranno a disposizione del pubblico i disinfettanti per le mani.

 

Info sull’evento
Sezioni
Conversazioni
Date
04/09/2021 h: 18:30
Il Cassero LGBTI+ Center
Via Don Minzoni 18, 40121, Bologna
Info sul biglietto
INGRESSO GRATUITO
Eventi correlati